Servizi e Sportelli Sociali

Contributo economico per anziani vittime di truffe e furti

Le persone anziane, con più di 65 anni, che subiscono un furto o una rapina possono usufruire di un contributo economico una tantum erogato dal Comune di Bologna.

L’iniziativa ha preso il via a luglio 2017, a seguito della conclusione del progetto, sostenuto da Hera spa, che prevedeva la stipula di un'assicurazione gratuita per i pensionati residenti nel territorio. Il nuovo progetto, diversamente dal precedente, non prevede la stipula di un’assicurazione, ma l’erogazione diretta di contributi forfettari da parte del Comune (fino a dicembre 2018).
Accanto ai contributi, attraverso la collaborazione con i Sindacati Confederali dei Pensionati e le loro organizzazioni di volontariato di riferimento, sono previste anche azioni di accompagnamento e supporto agli anziani vittime di questi reati.

I rimborsi previsti

In particolare sono previsti i seguenti rimborsi forfettario:
- 100 euro per sinistro elevato a euro 500 nel giorno del ritiro della pensione limitato a un evento all'anno per ogni anziano;
- in presenza di furti con o senza scasso che determinano la necessità di intervenire per il ripristino di porte, serrature e finestre è possibile ottenere un rimborso fino a un massimo di 300 euro su presentazione della fattura/ricevuta del professionista che è intervenuto per garantire l'intervento.

I contributi non potranno essere richiesti da anziani che abbiano già denunciato un sinistro all'anno negli ultimi tre anni o che siano già titolari di polizze assicurative a copertura delle medesime tipologie di danno.

Come richiedere i rimborsi

Le segnalazioni dovranno essere presentate presso gli  Sportelli CGIL-SPI, CISL-FNP, UIL-UILP attivi  sul territorio del Comune di Bologna, che supporteranno l’anziano nella compilazione del modulo di segnalazione e lo invieranno al Comune, che provvederà alla liquidazione dei contributi richiesti.
Per richiedere il rimborso è quindi sufficiente recarsi a uno Sportello dei tre sindacati pensionati portando con sé copia della denuncia e un documento di identità (nel caso di furto dei documenti sarà sufficiente la copia della denuncia).

Per informazioni

Spi – CGIL Bologna
Via Marconi 67/2 – 40122 Bologna
Tel. 051 6087220
email: bo_spi@er.cgil.it
www.cgilbo.it/le-categorie-sindacali/#tab-id-12

Fnp – CISL Bologna
Via Milazzo, 16 - 40121 Bologna
Tel. 051 256642
email: pensionati_bologna@cisl.it
www.cislmetropolitana.bo.it/categorie-lavoratori/fnp.html

Uilp – UIL Bologna
Via Serena 2/2 - 40127 Bologna
tel. 051 551172
email: bologna@uilpensionati.it

 

Categorie di Utenza

  • Anziani