Servizi e Sportelli Sociali

Orti per anziani e adulti. Assegnazione di terreno in comodato gratuito

In ogni Quartiere cittadino sono allestite zone ortive, autogestite dagli assegnatari su terreni di proprietà comunale, opportunamente recintate e dotate di impianti di irrigazione. Possono fare richiesta di assegnazione le persone residenti nel Quartiere, in grado di provvedere direttamente alla coltivazione dell'area ortiva e che non posseggano altri lotti di terreno coltivabile.
Gli orti vengono assegnati seguendo una graduatoria, ordinata in base alla data della richiesta e tenendo conto delle seguenti priorità:

  • persone anziane (65 anni se uomini, 60 se donne)
  • persone di età inferiore ai parametri sopracitati, residenti nel Quartiere in cui si effettua la richiesta

La richiesta di un orto può essere fatta accedendo autonomamente al portale Servizi on line del Comune di Bologna oppure rivolgendosi all'ufficio competente presso la sede del proprio Quartiere di residenza. Per informazioni di dettaglio sulle modalità di assegnazione, sulle dislocazione delle aree vedi la sezione Ambiente del sito del Comune di Bologna dedicata alle aree ortive.

Per approfondire: l'esperienza dergli orti di via Salgari, a San Donato, dove le colture e le culture si mischiano, tra pomodori, zucchine, una partita a carte, saluti e chiacchere tra donne e uomini di paesi diversi. Un bel video curato dal comune di Bologna - Iperbole rete civica.

Categorie di Utenza

  • Adulti
  • Anziani