Servizi e Sportelli Sociali

Servizio di Telesoccorso

Il servizio di Telesoccorso consente agli anziani, al momento del bisogno, il collegamento in tempo reale a un centralino specializzato attivo 24 ore su 24 che fornisce: assistenza telefonica, attivazione mezzi di soccorso in caso di emergenza.
Sono erogati da aziende private con eventuali sostegni economici del Comune.
Il servizio consiste in un sistema di telecomunicazione che prevede l'installazione al domicilio della persona di un'apparecchiatura portatile collegata all'apparecchio telefonico. Tale servizio si pone l’obiettivo di aumentare i livelli di sicurezza e la tempestività dei soccorsi a favore dell’anziano che vive al domicilio e si integra con l’attività di telecompagnia e monitoraggio telefonico previsto dal Servizio e-care Bologna (sostegno alla fragilità)

Dove rivolgersi
Premesso che i servizi di telesoccorso sono forniti da Aziende private, quindi attivabili anche autonomamente dall'interessato, i cittadini in condizione di fragilità possono rivolgersi per informazioni, orientamento e sostegno alla eventuale attivazione allo Sportello Sociale del Quartiere di residenza

Tariffe agevolate ed eventuali contributi
L'ammissione ai contributi economici a sostegno del servizio di Telesoccorso è valutata dal Servizio Sociale tramite istruttoria socio-economica.  Il cittadino può essere eventualmente ammesso al servizio pagando una tariffa agevolata (concordata dal Comune con alcuni gestori per il tramite di Asp Bologna) o, a fronte di una oggettiva e comprovata indigenza o difficoltà economica, può eventualmente ricevere un contributo economico a totale copertura delle spese.

Il contratto relativo al servizio coinvolge direttamente il cittadino e le ditte convenzionate.
Le tipologie di contratto potranno essere un po' diverse tra loro, a seconda che l'utente decida di acquistare l'attrezzatura o prenderla in comodato.

Categorie di Utenza

  • Anziani

Normativa di riferimento

Deliberazione del Consiglio Comunale O.d.G. 127/1998 "Riapprovazione delle quote di contribuzione per il servizio di assistenza domiciliare agli anziani e per il servizio di telesoccorso. Revoca della deliberazione consiliare O.d.G. 89/1998"