Trasformare il diritto di superficie in proprietà: ora è possibile

28 Febbraio 2013

E' finalmente possibile per i cittadini possessori di appartamenti acquistati in diritto di superficie, compresi nei "PEEP" (Piani per l'Edilizia Economica e Popolare), richiedere l'acquisizione della piena proprietà delle aree già concesse in diritto di superficie dall'Amministrazione.

Il Consiglio comunale ha infatti approvato una delibera che porta due importanti novità: la possibilità di trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà e la possibilità di rimuovere i vincoli legati alle convenzioni originariamente stipulate come ad esempio l'obbligo per i proprietari di rivendere ad acquirenti con determinate caratteristiche di merito, di affittare a canone concordato o di cedere con un prezzo massimo, permettendo quindi la vendita o la locazione degli alloggi a prezzo libero di mercato.

Per presentare le domande o per ottenere ulteriori chiarimenti, i cittadini potranno contattare il Settore Patrimonio ai numeri telefonici 051 2193416 – 051 2193475 – 051 2193252, oppure potranno recarsi direttamente presso gli uffici di piazza Liber Paradisus, 10 torre A nelle giornate di martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 dove potranno ricevere assistenza gratuita. 

La presentazione della domanda non vincola il cittadino ad assumere alcun obbligo nei confronti del Comune di 

 

(Foto con licenza Creative Commons. Fonte Flickr)

Documenti scaricabili: