La nuova stagione del teatro degli Angeli

12 Dicembre 2019

Riapre con una nuova stagione il Teatro degli Angeli, il piccolo spazio culturale nel cuore del quartiere Savena che ha ridato vita all'Oratorio Santa Croce, grazie a un patto di collaborazione con il quartiere cinque anni fa. Istituzioni, cittadinanza e sistema culturale hanno saputo reagire, dopo l'incendio che ha danneggiato il teatro, e il Comune ha guidato il ripristino degli spazi, reso possibile anche dalla solidarietà di artisti, sponsor e pubblico che ha coinvolto tante realtà culturali: da Giorgio Comaschi al Teatro Comunale. Uno spettacolo di beneficenza ha permesso di raccogliere fondi per la compagnia, il Comune ha provveduto al ripristino della struttura, un contributo di Hera consentirà la pulitura degli angeli sulla volta, oggi ancora anneriti dalla fuliggine, ma intanto si riparte con gli spettacoli.

Per ringraziare tutti, il 13 dicembre la stagione di quest'anno si apre nel più spazioso Teatro San Salvatore in vicolo Volto Santo, con un brindisi alle 20.30 e alle 21 "Raccontami di Bologna”, lo spettacolo presentato per Bologna Estate 2019 che ha dato vita a tante serate estive nel parco attorno al teatro. Si torna invece al Teatro degli Angeli, il 21 dicembre, per il primo spettacolo dopo l'incendio nell'oratorio in via Massa Carrara, per dare spazio ai suoni e canti legati al Natale popolare dell'Orchestra pneumatica emiliano romagnola, con "Zampogne e stelle comete". Il cartellone prevede appuntamenti fino a maggio, ma è già in cantiere anche una rassegna estiva.

Zoom Lebron XIV 14