"Ad altRa voce"Nasce nell'ambito del Patto per la Lettura il nuovo ciclo di incontri alla Casa dei Risvegli. Primo appuntamento sabato 16 novembre

15 Novembre 2019
Libreria

Nell'ambito del Patto di Bologna per la Lettura Il Comune, l'associazione Amici di Luca Onlus e l'associazione Legg'io, hanno sottoscritto un patto di collaborazione per la realizzazione di un ciclo di incontri dedicato agli ospiti ricoverati, ma anche ai loro familiari e aperto tutti quanti vorranno partecipare, che si svolgerà a cadenza mensile, da novembre 2019 a maggio 2020,  nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris, in via Gaist 6.

La rassegna, intitolata "ad altRa voce",  comincia sabato 16 novembre alla 15.30 con il primo incontro di letture ad alta voce dal titolo  "Quando il poeta sorride", selezione di poesie ad argomento ironico, tra le quali figurano opere di Giuseppe Giusti, Cecco Angolieri, Fernando Pessoa e Trilussa. Le letture saranno intervallate da piccoli stacchi musicali a cura del percussionista Antonio Masella.

"ad altRa voce" è realizzato dai lettori volontari dell'Associazione Legg'Io che leggeranno ad alta voce brani scelti da testi di tematica varia, coinvolgendo gli ospiti della Casa dei Risvegli insieme ai loro familiari e al pubblico che semplicemente vorrà partecipare. Un modo per incentivare la frequentazione di una struttura che da molti anni, oltre all'attività di cura e di sostegno alle persone che attraversano l'esperienza del coma e delle cerebrolesioni acquisite e alle loro famiglie, opera come centro di cultura della città e che per questo è stata identificata come uno dei luoghi di lettura di Bologna - letturabo -
Si concretizzano così alcuni dei più importanti obiettivi del Patto per la Lettura che dal 2018 è strumento per generare nuovi incontri, scambi, sperimentazioni diffuse e attivazione di luoghi.

Il Patto di Bologna per la Lettura, a cui aderiscono 180 soggetti pubblici e privati, definisce la lettura come bene comune e ha promosso nel corso dell'ultimo anno diversi progetti attraverso specifici patti di collaborazione attivati  dal Comune di Bologna che, come nel caso del nuovo patto sottoscritto con associazione Legg' io e Associazione amici di Luca, definiscono le modalità più efficaci per realizzare interventi di cura, rigenerazione e gestione dei beni comuni in forma condivisa.

Tutti i prossimi appuntamenti del ciclo saranno disponibili su  www.pattoletturabo.it e www.amicidiluca.it e sul sito dell'associzione Legg'io

Girls Air Jordan 1