Il futuro della Caserma Sani

21 Settembre 2017
Caserma Sani

Il tour urbanistico che mostra gli spazi della nostra città, le prospettive e le opportunità che essi ci offrono fa tappa, dopo StavecoPrati di Caprara, alla Caserma Sani. L’area dell'ex caserma (superficie pari a 10,5 ettari) si trova tra le vie Ferrarese e Stalingrado. Cassa Depositi e Prestiti ha già lanciato il concorso di progettazione dell'area, il vincitore – lo Studio Dogma – sta lavorando al progetto, nel pieno rispetto della pianificazione urbanistica del Comune di Bologna. In quell'area, che contiene molti edifici tutelati e quindi riutilizzabili, nasceranno nuove case, sia private che pubbliche, direzionale, commerciale, una scuola e un grande giardino. E proprio sul verde c'è un'importante novità, il Comune sta firmando una convenzione con Cassa Depositi e Prestiti per permettere ai cittadini l'uso temporaneo di un'area verde, con accesso da via Ferrarese. E il 4 ottobre verrà realizzata una festa con l'associazione Casaralta che si muove. 

 

 

Il futuro della Caserma Sani