Formazione sui media e il media-attivismo per la narrazione delle migrazioni

10 Febbraio 2020

Il Comune promuove un corso gratuito sull’alfabetizzazione ai media e sul media-attivismo per la narrazione delle migrazioni.

Attraverso l'Ufficio Nuove Cittadinanze, Cooperazione e Diritti Umani, il Comune è partner del progetto europeo CIAK MigrACTION, coordinato da WeWorld-GVC Onlus, che mira a diffondere una narrazione delle migrazioni bilanciata e libera da stereotipi, per contrastare l’aumento delle forme di odio e intolleranza, di diffidenza e paura nei confronti delle diversità. Dando voce ai giovani e ai migranti, coinvolgendo i giornalisti e le istituzioni, CIAK MigrACTION costruisce un’azione di informazione e sensibilizzazione con l’obiettivo di smontare i pregiudizi e promuovere la convivenza e l’inclusione.

Nella cornice di questo progetto europeo, il Comune coordina un corso sull’alfabetizzazione ai media e sul media-attivismo per la narrazione delle migrazioni rivolto a giovani, 17-25 anni circa, interessati ai processi di comunicazione rispettosi delle differenze, per prevenire il diffondersi di fake-news, stereotipi e pregiudizi. Il corso, organizzato in collaborazione con associazioni della Rete antidiscriminazione della Città metropolitana di Bologna, prevede un ciclo di laboratori pratici con l’utilizzo di metodologie partecipative come proiezione di materiali fotografici, audiovisivi, film documentari e non, che si terranno al Centro Interculturale Zonarelli di via Sacco 14 in queste date:

  • 29 febbraio-1 marzo 2020 (4+4 ore)
  • 14-15 marzo 2020 (4+4 ore)
  • 28-29 marzo 2020 (4+4 ore)

Per maggiori informazioni sul programma del corso e su come inviare la propria candidatura, entro il 18 febbraio 2020. 

Oltre alla possibilità di ricevere l’attestato di partecipazione al termine del corso, 10 dei 20 partecipanti selezionati avranno l’opportunità di far parte del gruppo di Young Ambassadors che si riuniranno al CIAK MigrACTION European Youth Event che si terrà a Budapest (Ungheria) tra fine giugno e inizio luglio 2020. Le spese di viaggio, vitto e alloggio per gli Young Ambassadors sono a carico del progetto CIAK MigrACTION.

Per ulteriori dettagli o problemi nella compilazione della domanda, contattare l'ufficio cooperazione e diritti. 

Air Jordan XII 12 Shoes